20170713164346
20170713193318

NUOVE VISITE GUSTOSE: LA CANTINA LUNGAROTTI E LA SOCIETA’ ANONIMA PERUGIA


Realtà Umbre visitate durante il Press Tour al Borgobrufa Spa Resort di Torgiano


Milano, 27 Luglio 2017- L’importante Press Tour organizzato dal Borgobrufa Spa Resort di Torgiano (Pg), tenutosi dal 12 al 14 luglio c.m. , che ha visto la partecipazione attiva di parte della Redazione dei Borghi Europei del Gusto, è stato utile non solo per comprendere bene la realtà di Borgobrufa, ma anche di altre due realtà locali della filiera agroalimentare.

Stiamo parlando infatti della famosa Cantina Lungarotti di Torgiano e della Società Anonima Perugia, che sono state visitate accuratamente durante il viaggio stampa.

La Cantina Lungarotti, fondata nel 1962 da Giorgio Lungarotti e dalla moglie Maria Grazia (che tuttora si occupa della gestione del Museo del Vino presso Palazzo Graziani Baglioni e di quello dell’Olivo e dell’Olio in centro a Torgiano), è ora diretta dalle sorelle Chiara e Teresa ed è la perfetta sintesi tra cultura del vino umbro ed accoglienza. Dal 1999 Lungarotti ha anche una seconda cantina nella zona di Montefalco, per la produzione del famoso Sagrantino.

I Borghi Europei del Gusto, dopo la visita alla Cantina, sono rimasti piacevolmente colpiti dalla degustazione di alcune etichette significative come il Torre di Giano 2015 (Bianco ottenuto da Uve Vermentino e Grechetto), il Vigna al Pino (Bianco strutturato sempre da Uve Vermentino e Grechetto), il Brut 2014 Lungarotti (Chardonnay e Pinot Nero) e poi il Rubesco 2013 e quello Riserva 2009 (Rosso strutturato ottenuto col 90% di Uva Sangiovese).

Invece, la Società Anonima Perugia è un locale nato nei primi anni del 2000 su idea del giornalista Antonio Boco e dell’amico Paolo Baldelli situato nel centro di Perugia, ed è un locale alternativo e frizzante, dove si possono mangiare alcuni piatti locali abbinati a delle ottime birre artigianali prodotte da loro e agli immancabili vini.

Questo ambiente informale e conviviale una volta era sede del Birrificio Società Anonima di Perugia e sin dalla (ri)apertuta l’obiettivo è sempre stato quello di riportare la birra locale agli antichi fasti.

Le due realtà visitate e approfondite dai giornalisti e comunicatori hanno pertanto rivelato, attraverso i vini e le birre proposte, un fortissimo legame col territorio d’appartenenza, che viene valorizzato in maniera del tutto considerevole.

Alessio Dalla Barba


Create a website