A un anno dall’apertura, Anthony Genovese ha portato a termine la collaborazione con Yugo Fusion Bar




È passato ormai un anno da quando Yugo, il fusion bar & restaurant del rione Monti a Roma ha aperto le sue porte alla Capitale. Un anno denso di attività, eventi e riconoscimenti, che hanno portato il locale di Largo Angelicum a diventare uno dei nuovi riferimenti nel panorama della cucina asiatica contemporanea di Roma.


Un progetto reso possibile anche grazie alla consulenza di chef Anthony Genovese. Un affiancamento che oggi, a un anno dall'apertura, giunge al termine naturale.


“Ringrazio tutti i soci Maddalena, Marco, Riccardo, Gianluca, Danilo e Renzo per avermi voluto al loro fianco nell’avviamento di Yugo. E' stato un piacere offrire la mia consulenza per un progetto che ha portato nel cuore di Roma una proposta internazionale inedita. Auguro a Yugo molte altre soddisfazioni”  - chef  Anthony Genovese.


Anche il giovane resident chef Andrea Massari, scelto da Genovese e portavoce della sua filosofia, ha dato l’impronta necessaria alla cucina ed ora proseguirà la sua carriera altrove con nuove esperienze. A partire da questi giorni, lo staff di Yugo non comprenderà più elementi riconducibili al ristorante Il Pagliaccio, sia in sala che in cucina, avendo il locale assunto una forte identità ed essendo pronto a proseguire il suo percorso in totale autonomia.



Create a website