APPUNTAMENTI DI-VINI A MILANO: LA PRESENTAZIONE DELLA LOMBARDIA AL VINITALY E IL GAVI




I Borghi Europei del Gusto hanno presenziato a entrambi gli appuntamenti

Milano, 30 Marzo 2017- Le Associazioni Borghi Europei del Gusto e l’Altratavola, grazie alla loro speciale unità d’informazione milanese, hanno presenziato a due grossi appuntamenti enologici a Milano: prima alla presentazione dell’annata 2016 del Gavi (oltre alle due annate precedenti), poi alla presentazione della Collettiva Lombarda a Vinitaly 2017.
Il Gavi Docg, grazie al grande lavoro svolto dal proprio Consorzio di Tutela, si è reso protagonista nella location dello Spazio Anni Luce in zona Porta Venezia, con circa 70 etichette e 25 produttori, col preciso obiettivo di venire valorizzato in una vetrina economicamente importante come Milano: i comunicatori dei Borghi Europei del Gusto e dell’Altratavola hanno potuto una volta di più apprezzare il gusto armonioso e la freschezza in bocca di questo bianco piemontese di uve Cortese.
Il secondo appuntamento invece, è stata la presentazione della Lombardia a Vinitaly 2017, che si terrà a Veronafiere dal 9 al 12 Aprile p.v. . La Lombardia si presenterà coi seguenti Consorzi: Franciacorta, Lugana, Moscato di Scanzo, Oltrepò Pavese, Consorzio Provinciale Vini mantovani, San Colombano, Terre Lariane, Valcalepio, Valtellina, Valtènesi e l’Ente Vini Bresciani in rappresenazna dei territori di Botticino, Cellatica, San Martino della Battaglia e Valcamonica.
Durante la conferenza stampa, l’Assessore Regionale Fava ha dichiarato che bisogna insistere con la promozione del Vino, visti i numeri dell’export dei vini lombardi: c’è stato un incremento del 66,8% negli ultimi 15 anni, che si è notato tangibilmente in paesi come Cina, Hong Kong, Spagna e Belgio. Poi, la vendemmia 2016 ha chiuso con un aumento della produzione del 6,7% e un balzo del 9% dei vini Docg. Numeri notevoli insomma, per una regione dove il vino è un attore fondamentale.

Alessio Dalla Barba
Create a website