Iginio Massari a Torino con Agrimontana: il 27 settembre il Maestro si racconta


A Torino, nella cornice della Sala Massena Ascom, Iginio Massari sarà protagonista di un incontro con i professionisti della pasticceria che andrà a ripercorrere la sua storia. Un evento che accende i riflettori sui segreti del successo, anche mediatico, del grande Maestro di pasticceria, nel quale sarà condivisa con la platea il suo percorso, dai primi passi, lo sviluppo della carriera che tutti conosciamo, e i progetti futuri.


In collaborazione con Ascom Confcommercio Torino e Provincia, Massari sarà ospite di Agrimontana – azienda leader nel settore della trasformazione della frutta – con la quale è legato da un rapporto di stima reciproca e professionalità. Nel corso della giornata il Maestro dedicherà ai professionisti presenti un corso tecnico-teorico sul tema della “pasticceria mignon”, anche con degustazione di una selezione di proposte studiate per l’evento insieme al membro AMPI Fabrizio Galla.


Alla presenza della Presidente di Ascom Confcommercio e Torino e Provincia Dott.ssa Maria Luisa Coppa e del Dott. Luigi Bardini, Direttore Commerciale Agrimontana, che introdurranno la giornata, il Maestro Massari si svela come in poche occasioni, anteponendo la persona – in primis – al professionista. Una giornata di formazione e soprattutto di avvicinamento a uno dei personaggi più influenti del panorama della pasticceria contemporanea.


L’evento si svolgerà in via Massena 20 a Torino e la partecipazione è limitata su iscrizione previo versamento della quota relativa. Moderatore della giornata Federico Quaranta, giornalista specializzato e conduttore radiofonico di Radio2.


AZIENDA AGRIMONTANA


La storia di Agrimontana nasce nel 1972 quando Cesare Bardini impresse la propria visione di qualità ed eccellenza in un piccolo opificio artigianale di frutta candita a Roccavione, trasferendolo poi nell'attuale sito in Borgo San Dalmazzo, Piemonte. Fin da subito Agrimontana si impone sul mercato della produzione di prodotti dolciari e di pasticceria per l’altissima cura e attenzione alla materia prima e alla sua lavorazione che unisce abilità artigiane e le migliori tecnologie. Per questo i suoi marrons glacés, la frutta candita, le confetture e le stracciatelle di frutta, tra i molti prodotti, da oltre 40 anni sono scelti e apprezzati dai migliori professionisti di tutta Europa.


Agrimontana è un’azienda familiare che ancora oggi costudisce i valori e i precetti su cui Cesare Bardini ha fondato l’azienda 45 anni fa, consolidati e portati avanti dal fratello Enrico e dai figli Chiara e Luigi. Materia prima eccellente, filiera controllata, ricerca e innovazione costante di ricette e tecnologie di produzione pensate per preservare ed esaltare le caratteristiche proprie della frutta utilizzando il minor numero possibile di ingredienti in etichetta. Sono banditi i conservanti, i coloranti e gli aromi artificiali. Heritage, tutela del territorio e tracciabilità della materia prima sono i valori Agrimontana, oltre ovviamente alla passione, che guida la famiglia Bardini oggi come agli inizi.

Dal 2006, il Gruppo Illy entra a far parte dell’azienda, con una quota di minoranza, condividendo visione e progetti con la famiglia Bardini.


La formazione e l’aggiornamento dei professionisti della pasticceria è un altro dei punti di forza di Agrimontana, che lavora da sempre in grande sinergia con i più importanti maestri pasticceri italiani e internazionali. Il confronto con i professionisti della pasticceria e dell’alta ristorazione è da sempre uno dei tratti distintivi dell'azienda, che fin dagli inizi ha creduto e crede in queste opportunità di scambio come fonte di stimolo reciproco e di miglioramento costante. La visione di aggiornamento professionale si traduce in molteplici tipologie di offerte formative

Create a website