bellariva-outside-big


SAPORI DAI NAVIGLI: IL RISTORANTE BELLARIVA


Milano, 23 Settembre 2017- I Navigli di Milano sono una della zone più frequentate di Milano da turisti e persone che vogliono trascorrere belle serate in compagnia: vi è infatti una grande quantità di locali per cenare o fare l’aperitivo.

Tra questi locali, brilla per la qualità della cucina milanese proposta il Ristorante Bellariva sul Naviglio Grande, già conosciuto dai giornalisti dei Borghi Europei del Gusto per i grandi eventi (come Calici di Stelle) che spesso si svolgono, legati al vino sotto l’egida del Movimento Turismo del Vino.

Il Bellariva è aperto dal 2006 e rimane sempre aperto sia a pranzo che a cena. La cucima è tipica milanese e prettamente stagionale: ad esempio la pasta fresca fatta in casa viene spesso rivisitata ogni 2/3 mesi, come i ravioli ripieni con le melanzane in estate e con la zucca in autunno, o le pappardelle coi funghi porcini da ora ai primi freddi.

Altri piatti sfiziosi e di qualità sono la classica costoletta con l’osso del vitello, l’ossobuco di vitello col risotto, il risotto alla milanese mantecato con raspadura lodigiana (che fra l’altro dovrebbe ottenere la certificazione Dop), il tortello di fagiano al burro tartufato e il raviolo al taleggio con salsa di pere.

Ottima e numerosa è la carta dei vini: la gentile clientela ha un’ampia scelta con 20 bianchi, 20 rossi e il Prosecco Spumante di Valdobbiadene per iniziare.

Alessio Dalla Barba

natale-2015-4
Create a website