TIPICITA’ MILANESI: IL BIRRIFICIO JOHN BARLEYCORN


Milano, 1 Settembre 2017- Prendete una zona abbastanza trafficata di Milano come Viale Monza, vicino alla fermata del metrò Gorla, andate in una laterale e troverete un birrificio molto interessante, aperto nel febbraio 2015, lì dove una volta c’era un’officina meccanica della Bosch: parliamo del birrificio/pub John Barleycorn, che è stato visitato da parte della redazione della testata web Borghi d’Europa.

Il locale, i cui muri rievocano in maniera molto vivace la vecchia officina, è gestito da degli appassionati della birra artigianale: attualmente infatti ci lavorano circa 12 persone.

Le birre alla spina sono le assolute protagoniste: spessissimo vengono cambiate a rotazione, dando così la possibilità alla clientela di scoprire nuove birre e nuovi aromi e, oltre a ciò stanno sviluppando la loro linea John Barleycorn: ad ora hanno una Ipa a 6° e una Kolsch a 5,2°, cui presto si aggiungerà presto una terza, che sarà probabilmente o una Red Ale o una Strong Ale.

Per quanto riguarda la cucina, vengono proposti alla clientela dei piatti che si abbinano perfettamente con le birre artigianali, come l’hamburger e le salsicce. Inoltre, vengono organizzate serate di presentazione di diversi birrifici e pure serate musicali di tendenza prevalentemente jazz e blues, anche se lo staff del locale è aperto a tutti i generi musicali.

Speriamo che nella Milano caotica, il John Barleycorn continui a crescere perche la qualità delle birre artigianali alla spina è veramente alta!


Alessio Dalla Barba

Create a website