DSC4650MilanoGolosa2018ILPANAROendstartphoto.JPG
DSC4620MilanoGolosa2018BETTELLAendstartphoto.JPG
DSC4661MilanoGolosa2018FIASCONAROendstartphoto.JPG

VISITE GUSTOSE: LE ECCELLENZE PRESENTI A MILANO GOLOSA 2018

 

Milano, 22 Ottobre 2018- Anche la settima edizione di Milano Golosa è stata ricca di aziende artigiane del gusto, che hanno proposto diversi sapori, cibi ed eccellenze al pubblico meneghino e non, tra cui parte della redazione di Borghi d’Europa.

La manifestazione enogastronomica, ideata e curata dal Gastronauta Davide Paolini, si è tenuta sempre presso il Palazzo del Ghiaccio di Via Piranesi dal 13 al 15 Otobre c.m., nell’arco di 3 giornate davvero intense, con laboratori mirati e cooking show continui.

Nella classica visita gustosa, alla ricerca di realtà dell’agroalimentare con storia, passione per la propria terra e qualità, Borghi d’Europa è rimasta abbagliata da alcune eccellenze.

Per la parte di salumeria, segnaliamo Cervellera, che dal 1980 lavora a Martina Franca (Ta), con lo splendido capocollo , poi lo storico Opificio 1899 del Veronese, con prelibatezze uniche come il manzo marinato ai profumi officinali e la coscia cotta di puro suino, i Culatelli di Antica Corte Pallavicina (Presidio Slow Food) presso il fantastico Palazzo delle Due Torri, oggi anche struttura relais a Polesine Parmense (Pr) ed infine le Mortadelle di Artigianquality, nel cuore di Bologna.

Pane e formaggi: impossibile non citare il Pane Grosso di Tortona, con la nicchia del grano tenero San Pastore, i grandi lievitati come panettone, colombe e focacce della Pasticceria e Panificio Pinel di Jesolo nel Veneziano e la mozzarella di bufala e la ricotta di bufala del Caseificio Il Casolare di Alvignano, nel Casertano.

Per il mondo dell’olio, Borghi d’Europa ha molto apprezzato il grande lavoro svolto in termini di selezione di diversi extravergine d’oliva da Bono nel Bresciano, con delle favolose etichette ispirate ai Tarocchi, mentre per il caffè il blend di Arabica e Robusta di Caffè Maestro.

Per la parte beverage, Borghi d’Europa si è soffermata sui Prosecchi di Viaboschi di Refrontolo (Tv) e sui liquori artigianali del piccolo Liquorificio Triestino Piolo&Max, ricavandone come sempre ottime sensazioni, specialmente nell’assaggio.

 

Photo Credits by Endstart Photos

Create a website